Home Calciomercato Mazzocchi rifiuta l’offerta della Salernitana, ora palla al Monza. Situazione bloccata in...

Mazzocchi rifiuta l’offerta della Salernitana, ora palla al Monza. Situazione bloccata in avanti

Non c'è accordo con Pasquale Mazzocchi, si attende un'offerta congrua del Monza. In avanti, l'obiettivo primario è la cessione è quello di cedere Simy e Mikael

2282
0
Foto US Salernitana 1919
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nel giorno dell’arrivo di Junior Sambia, eclettico centrocampista francese 25enne ex Montpellier, che questa mattina ha apposto la firma al contratto che lo legherà alla Salernitana per i prossimi quattro anni, arrivano novità anche dal fronte Pasquale Mazzocchi. Nella tarda serata di ieri, l’ex esterno destro di Perugia e Venezia ha rispedito al mittente l’offerta di adeguamento contrattuale del club di via Allende. Un adeguamento che prevedeva l’aumento di un terzo dell’attuale cifra ad oggi percepita dal fluidificante partenopeo. L’entourage del calciatore, intanto, ha già un accordo di base con il Monza. Resta da trovare quello tra le due società. Accordo che, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, appare tutt’altro che vicino alla definizione. La Salernitana non lascerà partire Mazzocchi per meno di 5 milioni. L’offerta del Monza, al momento, è ferma a 3. Se ne saprà di più nei prossimi giorni.

Situazione bloccata, intanto, per quanto concerne l’attacco. La Salernitana, al momento, ha bloccato tutte le eventuali entrate in attesa di piazzare Simy e Mikael. L’ex centravanti del Crotone sta proseguendo i contatti con il Bari, che vorrebbe prelevarlo in prestito con diritto di riscatto. Per quanto riguarda il brasiliano, invece, l’intenzione è quella di cederlo all’estero per liberare uno slot da extracomunitario e sbloccare l’arrivo una pedina dal curriculum importante. Si attende solo l’ufficialità per Jimenez Castillo in prestito biennale al Vicenza. Nelle ultime ore, intanto, si registra il forte interessamento del Perugia di Castori per Leonardo Capezzi e Alessandro Micai.

Articolo precedenteSambia, un jolly capace di svolgere cinque ruoli
Articolo successivoUFFICIALE: Salernitana, ecco il jolly Sambia. Jimenez in prestito al Vicenza
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.