Home Calciomercato Mercato, un “tulipano” per la difesa

Mercato, un “tulipano” per la difesa

La Salernitana è a caccia di un rinforzo di esperienza in retroguardia e punta su un calciatore che Davide Nicola conosce bene

834
0
UDINE, ITALY - OCTOBER 27: Bram Nuytinck of Udinese Calcio looks on during the Serie A match between Udinese Calcio and Hellas Verona FC at Dacia Arena on October 27, 2021 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Bram Nuytinck, classe ’90, sembra aver superato la concorrenza di Ceccherini per diventare il prossimo rinforzo della difesa granata. Il centrale mancino olandese ha il contratto in scadenza a giugno del 2023 con l’Udinese. Dopo essere stato perno insostituibile della retroguardia bianconera fino ad un paio di stagioni fa, a causa di un infortunio Nuytinck ha perso posizioni nelle gerarchie interne al reparto arretrato friulano ed in questa come nella scorsa stagione non ha trovato tantissimo spazio.

Giocatore esperto, alto 190 cm., l’olandese è mancino natuale e potrebbe giocare sia al centro sia sulla parte mancina della linea a tre di Nicola che lo ha allenato proprio nel corso della sua esperienza sulla panca dell’Udinese, inaugurata da una vittoria per 1-0 sulla Roma in cui Nuytinck guidò il reparto arretrato friulano in una prova di grande attenzione tattica.

La Salernitana sarebbe pronta ad offrire al calciatore un contratto di diciotto mesi. Una volta trovato l’accordo con il calciatore, non sarà difficile ottenere il via libera dell’Udinese.

Articolo precedenteDe Sanctis chiama, Demme risponde: il centrocampista del Napoli apre al trasferimento in granata
Articolo successivoSerbia – Svizzera: l’aquila della discordia
Classe '76, non sempre è nervoso.