Home Basket Power Basket Salerno, sconfitta indolore ad Angri

Power Basket Salerno, sconfitta indolore ad Angri

La squadra di patron Renis, già promossa in B2, cade 82-76 ma lo sguardo è già rivolto alla Coppa Campania al Palasilvestri di Matierno il 5-6 aprile

419
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Si arresta ad Angri il cammino della Power Basket Salerno. Fresca della certezza aritmetica della promozione in B Interregionale, la squadra cara al presidente Renis cade per la seconda volta in stagione in casa della Pallacanestro Angri. I locali si impongono 82- 76 al termine di una partita caratterizzata dallo strappo avvenuto nel secondo quarto che la Power ha poi dovuto ricucire, senza, però, riuscire a stabilizzare il ritrovato quanto momentaneo vantaggio nella frazione decisiva.

Avvio di gara equilibrato e dai ritmi abbastanza elevati. La squadra di coach Menduto chiude il primo quarto in vantaggio (15- 17), ma nel secondo paga un prolungato blackout ed alla sirena di metà partita deve rincorrere: Angri è in vantaggio 45- 32. Al ritorno in campo, però, la capolista dimostra di essere tale non certo per caso e con pazienza ma inesorabilmente torna a contatto. Allo scadere del terzo quarto la squadra di casa è ancora in vantaggio, ma di misura (58 – 55). Nella quarta frazione si gioca punto a punto e la Power, trascinata dal solito Chaves, autore di 30 punti, si porta anche in vantaggio, sebbene non riesce mai ad allungare. Nella volata finale Angri è più precisa al tiro e vince 82 – 76.

Chiusa la prima parte del Girone Oro con un bilancio di tre vittorie e due sconfitte, la Power Basket si tuffa nella settimana dedicata alla Final Four della Coppa Campania. Lunedì 3 aprile, alle ore 11, presso il Comune di Salerno, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento in programma al PalaSilvestri il 5 e 6 aprile prossimi.

Angri – Power Basket 82 – 76 (15- 17, 45 – 32, 58 – 55)
Tabellino:
Power: Polisetti n.e., Mazeika 9, Grimaldi n.e., Chaves 30, Melillo, Zampa 4, Zanini 4, De Martino 7, D’Amico n.e., Bat’ka 14, De Angelis 2, Trapani 6 Coach: M. Menduto