Home Schede Tecniche TEMPO DI SOSTA, DIVERTIAMOCI AD IMMAGINARE LA SALERNITANA

TEMPO DI SOSTA, DIVERTIAMOCI AD IMMAGINARE LA SALERNITANA

225
0

In attesa della ripresa del campionato di Serie B, dopo aver analizzato l’organico della Salernitana a mercato ormai chiuso, proviamo ad ipotizzare tutte le opzioni tattiche a disposizione del tecnico granata Fabrizio Castori. Ovviamente, si tratta di un punto di partenza che possa fungere come una sorta di orientamento iniziale, ben sapendo che la versatilità tecnico-tattica di alcuni elementi della rosa potrebbe modificare le strategie di base e le possibili preferenze attuali dell’allenatore .

DIFESA A TRE

(3-4-2-1):Belec; Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Capezzi, Dziczek,Lopez; Tutino, A.Anderson; Djuric
(3-4-1-2):Belec; Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Capezzi, Dziczek, Lopez; A.Anderson; Djuric, Tutino
(3-4-3): Belec; Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Capezzi, Dziczek, Baraye; Lombardi, Djuric, Cicerelli
(3-5-2/3-5-1-1): Belec; Aya, Gyomber, Veseli; Lombardi,Kupisz, Dziczek, Capezzi, Baraye; Tutino, Djuric

DIFESA A QUATTRO

(4-1-4-1): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Baraye; Dziczek; Lombardi, Kupisz, Capezzi, Cicerelli; Djuric
(4-2-4): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Capezzi, Dziczek; Lombardi, Tutino, Djuric, A.Anderson
(4-2-3-1): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Capezzi, Dziczek; Lombardi, A.Anderson, Cicerelli; Djuric
(4-3-1-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Dziczek, Capezzi; A.Anderson; Djuric, Tutino
(4-3-2-1): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Dziczek, Capezzi; Tutino, A.Anderson; Djuric
(4-3-3): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Lopez; Kupisz, Dziczek, Capezzi; Lombardi, Djuric, Tutino
(4-4-2): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Baraye; Lombardi, Dziczek, Capezzi, Cicerelli; Djuric, Tutino
(4-5-1): Belec; Casasola, Aya, Gyomber, Baraye; Lombardi, Kupisz, Dziczek, A.Anderson, Cicerelli; Djuric

DIFESA A CINQUE

(5-3-2/5-3-1-1): Belec; Veseli, Aya, Gyomber, Bogdan, Lopez; Kupisz, Dziczek, Capezzi; Tutino, Djuric
(5-4-1): Belec; Veseli, Aya, Gyomber, Bogdan, Lopez; Lombardi, Capezzi, Dziczek, Cicerelli; Djuric

Alla voglia di imporsi di Karo, Mantovani, Schiavone, Di Tacchio, Antonucci e Gondo, che sicuramente troveranno i lori spazi da riempire nelle varie caselle elencate, spetterà il compito di rimescolare le gerarchie iniziali. Perché ciò che conta, da sempre, è il riscontro del campo.