Home Breaking news Nella calza della Befana di Castori… c’è Coulibaly: i dettagli dell’operazione

Nella calza della Befana di Castori… c’è Coulibaly: i dettagli dell’operazione

Le ultime di calciomercato in casa Salernitana. Praticamente definito il passaggio in granata di Mamadou Coulbaly. Si segue anche Marko Pajac

1781
0
VERONA, ITALY - SEPTEMBER 27: Mamadou Coulibaly of Udinese Calcio in action during the Serie A match between Hellas Verona FC and Udinese Calcio at Stadio Marcantonio Bentegodi on September 27, 2020 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images). Fonte: Mondoudinese.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il primo rinforzo del mercato di gennaio della Salernitana sarà Mamadou Coulibaly. Il centrocampista di proprietà dell’Udinese, già vicino al trasferimento in granata quest’estate prima del veto posto dal trainer friulano Gotti, andrà a rimpinguare il reparto, senza dubbio, apparso più in difficoltà in questo inizio di stagione. Pupillo di Castori, che lo ha già avuto alle sue dipendenze nelle esperienze di Carpi e Trapani, Coulibaly sarà chiamato a dare quel dinamismo, e anche quella qualità che tanto sono mancate alla manovra granata.

Nella giornata di martedì è previsto l’ultimo summit tra la dirigenza e l’agente del calciatore, Fabrizio Ferrari, per limare gli ultimi dettagli di una trattativa che, salvo colpi di scena dell’ultim’ora, può già ritenersi conclusa. Il centrocampista senegalese si trasferirà alla corte di Castori con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore dell’Udinese. Quest’oggi, di fatti, il calciatore è a Torino e sarà a disposizione, a questo punto per l’ultima volta, di mister Gotti per la sfida contro la Juventus allo “Stadium”. L’ufficialità è attesa, dunque, per il 6 gennaio, giorno in cui l’ex Trapani potrebbe arrivare in città per apporre la firma sul contratto.

Nei prossimi giorni, sono attese novità anche sul futuro di Marko Pajac, esterno sinistro di proprietà del Cagliari, seguito dal DS Fabiani dopo la bocciatura di Keita. Quest’oggi, Castori in conferenza ha confermato l’interesse per l’ex Genoa sebbene, al momento, la trattativa sembra essere entrata in una fase di stallo. L’ostacolo principale è rappresentato dall’oneroso ingaggio percepito dal calciatore (650mila Euro), decisamente fuori portata per le casse della Salernitana. Seguiranno aggiornamenti nelle prossime ore.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.