Home Calciomercato Accordo per Sambia, sondaggio per Diawara. Si attende una risposta da Dia

Accordo per Sambia, sondaggio per Diawara. Si attende una risposta da Dia

Accordo raggiunto per Junior Sambia, offerta alla Roma per Amadou Diawara. In avanti, tutto su Boulaye Dia. Mikael e Simy in uscita

2686
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Giornata interlocutoria per Morgan De Sanctis. Il giovane DS resta impegnato su più tavoli con l’obiettivo di chiudere almeno altri 5 o 6 acquisti a stretto giro di posta. Detto ampiamente di Junior Sambia che, salvo clamorosi dietro-front dell’ultimo minuto, dovrebbe colmare la lacuna sulla destra derivante dalla partenza di Zortea, a breve dovrebbero arrivare diverse novità per quanto riguarda il centrocampo. L’ultima idea di De Sanctis è quella che porta ad Amadou Diawara, centrocampista classe ’97 in uscita dalla Roma, già richiesto da Walter Sabatini nell’ultima sessione invernale di calciomercato. La Salernitana avrebbe effettuato un’offerta per prelevarlo a titolo definitivo ma, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, al momento il calciatore preferirebbe una destinazione estera.

Sempre in auge i profili di Rog, in uscita dal Cagliari, Yazici del Lille e Filip Djuricic, svincolato dopo l’esperienza al Sassuolo. In più, il neo direttore granata sembrerebbe molto attivo sul mercato inglese. Nelle ultime ore, infatti, De Sanctis avrebbe preso visione delle situazioni di alcuni profili importanti in uscita dalle rispettive società.

Per quanto concerne l’attacco, si attende la risposta definitiva di Boulaye Dia, attaccante franco-senegalese classe ’96 di proprietà del Villareal. Le due società hanno già trovato l’accordo sulla base di 2,5 milioni di prestito più 11 di obbligo di riscatto. Nessuna novità, invece, su Federico Bonazzoli.

Sul fronte uscite, quest’oggi è sbarcato in Italia Fabricio Sousa, agente di Mikael Filipe, per il quale si sta cercando una nuova sistemazione. Sondaggio del Bari per Simy. Bogdan, intanto, è sempre più vicino alla Ternana. Micai e Gagliolo obiettivi dichiarati della Reggina. Ancora in bilico, nonostante la chiacchierata di oggi con Giulio Migliaccio, la posizione di Pasquale Mazzocchi.

Articolo precedenteFazio: «Bello riprendere a lavorare con Nicola. Mi sento come un giovane. La Roma? Nessun timore davanti ai nostri tifosi»
Articolo successivoSalernitana, Nicola: «Dimenticata la scorsa stagione, quest’anno serviranno più punti»
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.