Home Giovanili Primavera 2 – Salernitana KO in casa: la Ternana espugna il Volpe...

Primavera 2 – Salernitana KO in casa: la Ternana espugna il Volpe 2-1

La Salernitana cade ancora in casa. La Ternana passa con i gol di Ferrante e Perin che annullano il pareggio di Sacko.

326
0
WhatsApp Image 2023 03 11 at 18.08.47
WhatsApp Image 2023 03 11 at 18.08.47
Tempo di lettura: 3 minuti

La Salernitana cade ancora in casa. La Ternana passa con i gol di Ferrante e Perin che annullano il pareggio di Sacko.

I granatini sono scesi in campo quest’oggi sabato 11 marzo alle ore 12:00 per onorare la 22^ giornata di Primavera 2. Gli ospiti portano a casa i tre punti dopo un match combattuto e molto intenso.

Salernitana in campo con il classico 4-4-2 con il tandem offensivo formato da Saponara-Pervenis. Pronti via e i granatini cercano subito di imporre il proprio gioco agli avversari. Dopo una manciata di minuti, Sacko respinge con il braccio una bordata di Mancini e l’arbitro Scatena indica il dischetto senza esitazioni. Dagli undici metri si presenta Ferrante che apre bene il piattone e batte Sorrentino per l’1-0 ospite. La reazione dei padroni passa dai piedi prima di Pervenis e poi di Russo, ma senza impensierire il portiere rossoverde. Al 35′ lo spiovente dall’out sinistro di Saponara trova la testa di Sacko che insacca alle spalle del portiere. Il numero 7 granata firma l’1-1 con il quale si chiude il primo tempo.

La seconda frazione si apre con gli ospiti che toccano il primo pallone. La partita prosegue senza azioni degne di nota fino al 69′, con la Ternana che trova il nuovo vantaggio. Sorrentino non trattiene una palla vagante in area di rigore nella risposta e Perini ne approfitta per siglare la sua terza rete stagionale. Con la Ternana sul 2-1 parte il forcing granata di rabbia e di orgoglio. All’80 Saponara conquista una punizione da ottima posizione, ma il tiro sfiora la traversa. Le speranze granata si spengono quando Jurczak non centra la porta dopo una mischia nell’area piccola in pieno recupero. Il triplice fischio aggiudica i tre punti agli ospiti.

La Salernitana incassa l’ennesima sconfitta e resta ferma al 14esimo con 20 punti. Le Fere avanzano e sperano nella salvezza dopo la vittoria odierna salendo a quota 18 punti.